Calcio Napoli

Tacconi: “Ogni volta che la Juventus vince dicono tutti che ruba”

Stefano Tacconi difende la Juve: “dicono che ruba quando vince”. L’ex portiere bianconero interviene nella polemica su Orsato e il rigore per la Roma.

TACCONI:  LA JUVE NON RUBA

Ogni volta che la Juve vince dicono tutti che rubiamo”. Stefano Tacconi storico portiere della Juventus, interviene sulla polemica scatenata dall’arbitraggio di Orsato contro la Roma. L’episodio è quello del fallo di Szczesny su Mkhitaryan e della mancata concessione del vantaggio, culminato poi con la rete di Abraham, non convalidata.

A elevare la polemica sono state  le dichiarazioni catturate dalle telecamere all’intervallo del match, con Orsato che, confrontandosi con Cristante, ha dichiarato: “Mettiti nei miei panni: il portiere esce. ‘Fallo, rigore!’. ‘No, fuorigioco’. Io fischio e la palla finisce in rete. Se non fischio? Il vantaggio sul rigore non si dà mai, eh! Ho capito, ma è un calcio di rigore eh! Adesso dai (si rivolge a Cristante, ndr) la colpa a me per averti dato un rigore? No, eh! (ride, ndr)”.

Stefano Tacconi sul sito ilbianconero.com ha commentato: “Purtroppo Juventus-Roma finisce sempre in polemica e quando perdono succede questo. Ogni volta che la Juve vince dicono tutti che ruba. Sono dell’idea che su 38 partite vince sempre la più forte e non si può rubare ogni domenica, non ci sono storie. Detto questo il rigore c’era ed è stato sbagliato, la rete è stata annullata e la Roma ha giocato bene magari meritava anche il pareggio. Ma se non si fanno polemiche e non si parla del VAR non si vendono manco i giornali”. 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.