napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Scotto: “i tifosi hanno fatto una scelta. La verità sul San Paolo vuoto”.

Il giornalista del Roma spiega la poca affluenza allo stadio

Giovanni Scotto: “I tifosi hanno scelto il campionato: anche stasera San Paolo vuoto” Le Parole di Sarri:«Sarebbe bello avere tanta gente allo stadio» non hanno sortito effetto. L’auspicio sarà difficilmente soddisfatto, perché la prevendita di Napoli-Lipsia procede in modo assolutamente lento. Pochi biglietti venduti. difficilmente si andrà oltre le 15mila presenze stasera a Fuorigrotta.

I tifosi hanno fatto una scelta

I tifosi hanno scelto il campionato e non è difficile intuire i motivi: come anche Sarri ha ammesso, tutto l’ambiente è “preso” dal campionato. L’obiettivo, il sogno di tutti, è lo scudetto. Chiaro che chi può andare allo stadio, ma non a tutte le partite, preferisce vederne una di campionato. Inoltre ci sono varie cause “accessorie”: le tre partite consecutive in casa, tanto per cominciare. Il Napoli ha giocato sabato sera contro la Lazio. Stasera c’è il Lipsia e domenica tocca alla Spal. Difficile andare a vedere tutte e tre le gare, anche perché a questo giro i prezzi non sono stati popolari. Quindi i tifosi hanno scelto, dando prevalenza al campionato.

C’era una volta uno stadio che si riempiva sempre, che cantava per 90’, che inventava sempre nuovi cori sui giocatori.

La verità sul San Paolo vuoto

C’è un fattore legato al freddo. Già da ieri pomeriggio sulla città la temperatura è calata parecchio. Sarà lo stesso oggi, e di certo questa è una serata poco indicata da passare allo stadio, dove un po’ di umidità non manca mai. A parte le tariffe agevolate per gli abbonati, per la partita di Europa League servono 80 euro per la tribuna d’ Onore, 45 per la tribuna Posillipo, 35 per la Nisida, 25 per i Distinti e 14 per le curve. Non si tratta di prezzi alti, ma neanche bassi. Con la Lazio i Distinti costavano 40 euro e 25 le due curve.

Anche per la Spal i prezzi sono più alti delle aspettative: 65 euro per la tribuna d’onore, 45 per la Nisida. Trenta euro, invece, per i Distinti e 20 per le due curve. I tifosi si aspettavano prezzi più bassi per la Spal, considerata un’avversario di basso profilo. Ma delle tre partite quella con meno affluenza di pubblico sarà proprio questa con il Lipsia. Un aspetto che non può essere sottovalutato, visto che il palcoscenico europeo meriterebbe sicuramente di più.

I tifosi del Napoli sono esausti e quelli della Juve hanno riso troppo.

CONSIGLIATI PER TE