Sconcerti duro sul Napoli: ” Le riserve non sono all’altezza e Sarri va in tilt”

Sconcerti fa imbufalire i tifosi Napoletani. L'editoriale sul corriere della sera racconta che la Juve ha perso un'occasione.

Sconcerti duro sul Napoli, nel post partita di Napoli-Atalanta. L’editorialista del Corriere della Sera fa eco a Franco Lauro e critica il Napoli e Sarri in particolare: ” Le riserve del Napoli non sono all’altezza e Sarri va in tilt.

Sconcerti duro sul Napoli

E’ bastata una rara sconfitta del Napoli per scatenare nuovamente le critiche. Mario Sconcerti, editorialista del Corriere della Sera, è intervenuto nel post-partita Rai di Napoli-Atalanta, mettendo il coltello nella piaga della meccanismo di Sarri:

” Un risultato certamente sorprendente ma forse non troppo visto che quando il mister Sarri fa turnover il meccanismo dei campani si inceppa. E’ già accaduto in passato nelle gare di coppa e anche in spezzoni di campionato dove invece a farla da padrone sono i soliti 13 titolari che esaltano il gioco tutto velocità e aggressione degli spazi di Sarri”. 

“C’è troppa differenza tra i titolari e le riserve. Hamsik? Si è trovato a giocare in un contesto diverso, con altri compagni rispetto al solito. E’ come se il ritmo di Sarri fosse chiuso in quei 13 giocatori e basta”.

false
Leggi Anche
Multa ai calciatori del Napoli, l’avvocato Orsino fa chiarezza