Salisburgo-Napoli: Emergenza in difesa e Il turnover non convince

Ancelotti: "Il risultato è buono ma il lavoro della mia squadra è eccellente"

Salisburgo-Napoli: Emergenza in difesa e Il turnover non convince. La data, l’orario e le informazioni sul prossimo match degli azzurri in Europa League. 

[better-ads type=”banner” banner=”108237″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

“L’importante era non perdere. Ora testa al Salisburgo”. Queste, al termine di Sassuolo-Napoli 1-1, le parole di Kalidou Koulibaly che giovedì non sarà in campo alla Red Bull Arena contro il Salisburgo per via della squalifica a causa della somma di ammonizioni. La squadra di Carlo Ancelotti si presenta con un ampio turn over e rimedia un punto strappato nel finale grazie alla magia di Lorenzo Insigne che ha risposto alla rete firmata da Berardi al 53′.

Il turnover e la gara di Europa League

Il Napoli perde terreno rispetto alle inseguitrici, Milan su tutti e ora a meno sei punti in classifica. C’è un secondo posto da proteggere e una qualificazione ai quarti di finale di Europa League da conquistare. Ma gli uomini schierati dal tecnico partenopeo dagli undici minuti non hanno risposto adeguatamente alla fiducia concessa in questa partita in vista dell’impegno europeo: Verdi e Ounas non sono risultati incisivi così come Chiriches e Luperto (la probabile coppia titolare contro il Salisburgo) mentre la nota più positiva è arrivata da Diawara. Alla Red Bull Arena il Napoli troverà una squadra non del tutto diversa dal Sassuolo, protagonista di un gioco arioso, veloce e fatto di transizioni offensive. Ma senza Maksimovic e Koulibaly, Ancelotti dovrà sperimentare una difesa tutta nuova contro Dabbur, capocannoniere della competizione, e Wolf, che con l’israeliano, forma una dei tandem d’attacco più prolifici del torneo. E se il 3-0 lascia una dose di tranquillità non indifferente, per il Napoli sarà importante non mettere in discussione il parziale di vantaggio del San Paolo.

Salisburgo-Napoli: data, orario e dove vederla in tv

Il Napoli dopo la gara in campionato contro il Sassuolo è pronto a rituffarsi in Europa League. Gli azzurri sono attesi alla gara di ritorno degli ottavi di Europa League 2018-2019 contro il Salisburgo. La partita si disputerà in terra austriaca il 14 marzo con calcio d’inizio previsto alle ore 18:55. All’andata il match terminò 3-0 per gli uomini di Ancelotti. Ancelotti si presenterà in Austria con una vera e propria emergenza difensiva. Infatti, saranno assenti Albiol (infortunato), Koulibaly e Maksimovic (squalificati). La coppia centrale con ogni probabilità sarà formata da Chiriches e Luperto. La sarà visibile in diretta televisiva su SKY Sport ed in streaming sul supporto SKYgo.

 

false
Leggi Anche
Napoli-Salisburgo 1-1
Napoli-Salisburgo 1-1. Azzurri sciuponi, qualificazione rimandata