San Paolo, i sediolini, forse non saranno azzurri. Novità sui Maxischermo

San Paolo, i sediolini, forse non saranno azzurri. Novità sui Maxischermo

San Paolo, i sediolini entro il 3 luglio ma forse non saranno azzurri. Gianluca Basile, commissario delle Universiadi parla anche dei Maxischermo.

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

I sediolini al San Paolo entro il 3 luglio, ma forse non saranno azzurri. Gianluca Basile, commissario delle Universiadi, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio CRC, rivelando anche una novità sui maxischermo.

SEDIOLINI AL SAN PAOLO

Ritardo sui sediolini al San Paolo? Abbiamo realizzato l’illuminazione in venti giorni mentre il campionato era fermo. Vogliamo fare lo stesso con i sediolini, il grosso si farà dopo la fine del campionato in corso.

Le ditte hanno offerto la possibilità di lavorare su tre turni, così da finire il tutto entro il 3 luglio. I sediolini saranno azzurri? Vedremo. Ci saranno varie alternative di colore e non sceglierò solo io”.

MAXISCHERMO

Basile ha poi aggiunto: “Scommetto che, entro il 3 luglio, avremo tutti i 55 mila sediolini montati? Le opere pubbliche sono difficili da avviare, le incognite sono dietro l’angolo, ma l’azienda ha previsto queste date e lavoriamo in tal senso. Insomma, siamo nei programmi.

[better-ads type=”banner” banner=”81550″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Maxischermo? Stiamo facendo la struttura esterna in acciaio. Forse saranno due, di cui uno più grande. Non vogliamo creare disagi al Napoli per le partite, auspichiamo le novità pronte nei tempi previsti”.

Altre storie
Napoli, multati11tifosi al San Paolo, erano in piedi sui sediolini e sulle balaustre
Napoli, multati 11 tifosi al San Paolo, erano in piedi sui sediolini e sulle balaustre