TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

REPUBBLICA-Napoli l’estenuante programmazione estiva ha una ragione molto importante

L’estenuante programmazione estiva ha una ragione molto importante. Sarri è costretto a spingere ancora sull’acceleratore e a tenere il Napoli sotto pressione.

di Marco Azzi Repubblica

Sarri è costretto a spingere sull’acceleratore

LA campagna tedesca si è conclusa ieri pomeriggio, con una intensa seduta di allenamento al centro sportivo Hvb di Monaco.  Il bicchiere continua a essere mezzo pieno, al netto delle solite amnesie del reparto arretrato e al ritardo di forma di qualche singolo. Con il preliminare di Champions alle porte, però, Sarri è costretto a spingere ancora sull’acceleratore e a tenere il Napoli sotto pressione.

Di Gennaro preliminare attenti all’Hoffenheim. Ecco quale sarebbe l’errore…

Per questo la squadra è rimasta a Monaco pure ieri e soltanto stamattina (alle 11) volerà direttamente in Inghilterra, dove domenica sera (alle 20.30 italiane) è in programma l’amichevole sul campo del Bournemouth: un altro test internazionale abbastanza severo e sistemato al termine della quarta settimana complessiva di ritiro degli azzurri, che dall’inizio della loro preparazione (il 3 luglio scorso) hanno avuto soltanto un paio di giorni per tirare il fiato, al rientro da Dimaro.

L’estenuante programmazione estiva

Un vero e proprio tour de force, insomma: accettato peraltro dai giocatori con grande professionalità. «Stiamo lavorando tutti insieme per una grande stagione», ha sottolineato sul suo account personale Jorginho, tra i più in forma nelle due sfide dell’Audi Cup. Motivatissimo anche Milik, nonostante il rigore sbagliato contro l’Atletico Madrid. «Ho già voltato pagina: le partite che contano stanno per arrivare». Tutto sulla Champions: un bivio destinato a condizionare l’intera stagione azzurra, nel bene o nel male.

Preliminari Champions: Il Napoli tifa contro il Siviglia

Si spiega così l’estenuante programmazione estiva, concordata da De Laurentiis e Sarri e sposata senza discutere anche dai giocatori: consapevoli di non poter fallire l’appuntamento con lo spareggio di Champions del 15 o 16 agosto.

Il Napoli sta facendo quadrato e non è stata casuale la partecipazione alla prestigiosa campagna tedesca del presidente, che ha rinunciato a sua volta a una settimana di vacanza per condividere i sacrifici della squadra

Archivi

Bernvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.