REPUBBLICA. Napoli, contro il Crotone una sola staffetta

Mario Rui distorsione in allenamento. Per il portoghese una leggera distorsione alla caviglia sinistra: Oggi il test decisivo.

Napoli, contro il Crotone una sola staffetta Maggio per Rui. n palio c’è il titolo di campione d’inverno che vale tanto soprattutto dal punto di vista mentale. Il Napoli non può fare calcoli. La Juve resta a -1 in classifica, quindi bisogna vincere in Calabria dopodomani sera per girare in testa la boa del campionato.

Napoli, contro il Crotone

Senza sosta. Perché il chiodo fisso di Maurizio Sarri si chiama Crotone. Vacanze di Natale a Castel Volturno, scrive Pasquale Tina su Repubblica, la squadra ha risposto presente all’appello dell’allenatore dopo il breve pit stop nel giorno di Natale. In palio c’è il titolo di campione d’inverno che vale tanto soprattutto dal punto di vista mentale. Il Napoli non può fare calcoli. La Juve resta a -1 in classifica, quindi bisogna vincere in Calabria dopodomani sera per girare in testa la boa del campionato.

Contro il Crotone una sola staffetta

Vietato, dunque, sottovalutare un Crotone che per circa un’ora ha messo in difficoltà la Lazio al di là del rotondo risultato finale a favore dei biancocelesti (4-0), nell’ultimo turno di campionato. Sarri dovrà fare a meno di Mario Rui: il terzino è stato espulso contro la Samp, quindi non sarà a disposizione allo Scida. Toccherà a Christian Maggio agire sulla fascia destra con Hysaj dirottato a sinistra. La scelta, a dire il vero, è obbligata. La coperta del Napoli è corta per l’infortunio di Ghoulam e rappresenta una delle riflessioni principali della società in sede di mercato.