napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Repubblica. De Laurentiis, confessione ai giornalisti: “Vediamo le prossime tre partite poi…”

De Laurentiis, confessione ai giornalisti sullo scudetto. Corsa a tre tra Antonio Conte,  Maurizio Sarri e Carlo Ancelotti.



Il Napoli può vincere lo scudetto?, Antonio Corbo su Repubblica ha affrontato questo tema. Il veterano dei giornalisti italiani ha messo in evidenza il momento dei partenopei e quelli che potrebbero essere gli sviluppi futuri:

IL NAPOLI E LO SCUDETTO

L’oroscopo del Napoli si ricava dalle domande dei tifosi. «Ma è l’anno buono?» s’informavano fino a poco tempo fa. Tre punti presi a Firenze e tre persi proprio con la Juve, 6 gol segnati e 7 subiti in due partite mitigano l’ottimismo. «Ma si può sapere quanto davvero valga questa squadra?»,

è lo scettico interrogativo del momento.
Se lo chiede anche De Laurentiis. Si è regalato due settimane di silenzio. Passato dalla Svizzera al 76esimo Festival di Venezia, si è confidato con i giornalisti del cinema. «Vediamo le prossime tre partite, inutile parlare oggi”.

IL CALENDARIO

Sabato la Sampdoria al San Paolo, ore 18, dopo la Juve che gioca alle 15 a Firenze e prima dell’Inter che riceve in serata l’Udinese. C’è poi il Liverpool a Napoli martedì 17 settembre, quindi il viaggetto a Lecce.
Sembra affiorare una preoccupata curiosità. Prima di esplorare il suo interno, giusto che il Napoli guardi fuori. A settembre, a mercato finalmente terminato, la serie A appare già delineata.
Candida tre club per lo scudetto. Ma assegna alle panchine il ruolo più importante, caricandole di responsabilità. Svanito l’effetto Ronaldo ad un anno dal suo arrivo, si giocano tutto anche sul piano personale i tre allenatori“.

ANCELOTTI, CONTE E SARRI

Corbo aggiunge: “Antonio Conte più di Sarri e Ancelotti. Perché ha avuto dalla società l’impossibile. Ha dettato la campagna acquisti. Metallico nelle pretese.
L’operatività del nuovo manager Marotta è infinita come le concessioni della proprietà. Zhang Jindong, il fondatore di Suning, è interessato ad accreditare il colosso degli elettrodomestici cinesi in Occidente, ma alla fine valuterà i risultati.
Ne chiederà conto. Zhang non consentirà che Lukaku perda il confronto indiretto con Icardi, dopo una operazione da 160 milioni. Gli 85 spesi per il gigante belga spesi e quasi la stessa cifra accantonata con il prestito gratuito di Icardi al Psg.



Più di Marotta, è stato Conte ad accompagnare Maurito e Wanda alla porta dell’Inter. Può perdere l’autoritario allenatore leccese lo scudetto che Milano già si aspetta? Non è più comoda la panchina della Juve, società che ha appena complicato la gestione di Sarri. Ad un allenatore che circoscrive a pochi elementi la rosa effettiva, ne ha lascia una troppo ampia, ma anche la più anziana: età media anni 28,8.
Non solo per i 41 di Buffon, ma per i 35 di Chiellini, il migliore dei difensori, finito fuori per mesi e i 34 di Ronaldo.
Contro i 27 di Napoli e Inter. Sarri sa che deve vincere come Allegri facendo giocare meglio la squadra, vi riuscirà? Non spiega il crollo nel finale di Parma e con il Napoli.
I due gol presi proprio con il Napoli su palle inattive riaprono intanto il tema: è davvero meglio per la difesa schierarsi a zona per intercettare la palla senza marcature fisse?”

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. AccettoLeggi di più