Calciomercato Napoli

RAI sport: “Svelato il primo grande obbiettivo del Napoli per la prossima estate”

Il Napoli prepara il primo colpo di calciomercato per la prossima estate. La redazione di Rai sport svela tutti i dettagli.

NAPOLI. Il mercato di gennaio è arrivato ma la società di Aurelio De Laurentiis, non ha intenzione di replicare quanto fatto nel mercato invernale dello scorso anno. Il patron è stato chiaro, l’ordine di scuderia è quello di cedere.
In uscita ci sono Milik, Ghoulam, Lobotka e Llorente. L’attaccante spagnolo resta in forse.

Gattuso deve fare i conti con la grana Osimhen e gli infortuni. Petagna unico attaccante di ruolo è troppo poco per questo motivo, Llorente potrebbe restare anche se le sirene della Juventus stanno suonando.
Secondo quanto ha raccontato ai microfoni di radio Kiss Kiss Napoli, l’esperto di calciomercato di Rai Sport, Ciro Venerato, il Napoli avrebbe un grande obbiettivo di mercato per la prossima estate. Ecco le parole dell’esperto di Rai Sport:

“Il Napoli di Gennaro Gattuso per la prossima estate ha un primo grande obiettivo di mercato, parlo di Jeremie Boga del Sassuolo. E’ lui il calciatore prescelto per rinforzare l’attacco di Gattuso in vista della prossima stagione agonistica. Un prospetto giovane che ha già mostrato il suo grande valore nel massimo campionato italiano di calcio coi neroverdi”.

Venerato, sul calciomercato del Napoli poi ha aggiunto:

“Per quanto concerne la situazione di Milik, c’è una cosa che il patron azzurro non gli ha mai perdonato: il fatto che lui si era accordato con la Juventus rifiutando il rinnovo del patron sul lettino dell’ospedale, quando era ancora infortunato. Milik, dalla sua, non ha mai perdonato il presidente azzurro perché gli ha impedito di raggiungere la squadra bianconera, il suo vero sogno per la carriera”.

Ha concluso il giornalista di Rai Sport.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.