TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Processo a Sarri, il tecnico furioso con l’arbitro durante il match

maurizio sarri

La Juventus fuori dalla Champions League fa scattare il processo a Maurizio Sarri, da più parti si chiede la testa del tecnico. Rischia l’esonero.

Potrebbe essere Maurizio Sarri a pagare per tutti per l’eliminazione della Juventus agli ottavi di Champions League. La sconfitta col modesto Lione (settimo in Ligue 1 prima che il campionato fosse bloccato causa covid) mette sotto accusa il tecnico della Juventus. Proprio Sarri durante il match è apparso molto nervoso, anche perché la sua squadra in campo ha fatto vedere pochissimo di quel gioco che lo ha reso celebre. Furioso Sarri in occasione del rigore per il Lione, che sembrava non esserci ma c’è un’immagine che inchioda Bernardeschi. Ancora più fuorioso nel finale di partita il tecnico della Juventus, quando la sua squadra vinceva per 2-1 e stava provando a segnare il gol qualificazione. “It’s a shame” ovvero “è una vergogna” ha urlato l’allenatore della Juventus rivolto all’arbitro per le perdite di tempo del Lione. Furia e carica agonistica che non sono servite ad evitare l’eliminazione della Juventus.

Archivi