napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Pierluigi Pardo: “Napoli nulla è perduto, ecco cosa potrebbe accadere”

Secondo Pierluigi Pardo, per il Napoli nulla è perduto. Il giornalista ha parlato del campionato e della sfida scudetto tra Napoli e Juventus.

PER IL NAPOLI NULLA E’ PERDUTO

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Pierluigi Pardo. Ecco quanto evidenziato:

Il campionato è ancora aperto perché è vero che mancano 6 giornate, ma 3 partite su 6 per la Juve sono complicate. Il Napoli arriva allo scontro diretto nel peggior modo possibile perché il distacco pesa, la distanza è tanta e la sensazione è psicologicamente negativa. Il calendario, però, dopo Juve-Napoli è a sfavore dei bianconeri e quindi è ancora tutto possibile e i conti inizierei a farli domenica sera allo Stadium. 

Al momento, pensare che il Napoli vinca a Torino non è semplice, servirà una grande impresa. A Milano, il Napoli poteva vincere e la parata di Donnarumma ha cambiato la partita, ma ciò che vedo è che gli azzurri hanno poco energia. Mi aspettavo qualcosa di più dal Napoli che ha iniziato a calare dopo l’uscita dall’Europa League. Mi aspettavo che con una competizione in meno gli azzurri potessero fare meglio, ma così non è stato e la squadra non è che giochi male, ma ha perso quella forza e quell’energia che aveva un mese e mezzo fa. Poi, alcuni giocatori sono venuti meno come Mertens e il dato è che il Napoli può ancora migliorare nella gestione della rosa”. 

CONSIGLIATI PER TE