napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Pedullà a Radio Marte: “Hysaj al Chelsea e Lazzari al Napoli?. Vi dico tutto”

Pedullà a Radio Marte parla del mercato del Napoli. Hysaj al Chelsea,  Lazzari al Napoli e l’asta per Chiesa.

Pedullà a Radio Marte parla del mercato azzurro. Il Napoli non vuole cedere le sue pedine durante il mercato di gennaio, perchè è intenzionato a mantenere la solidità dell’equilibrio acquisito.

Il giornalista Alfredo Pedullà è intervenuto ai microfoni di Radio Marte, durante il  programma  “Si gonfia la rete”, condotto da Raffaele Auriemma. Pedullà ha svelato alcuni dettagli su Hysaj e Lazzari.

Hysaj al Chelsea e Lazzari al Napoli

Hysaj al Chelsea e Lazzari al NapoliAncelotti ha certificato ciò che diciamo da un mese: la sua squadra è a posto e uno in più o uno in meno, potrebbe creare dei problemi. Su Hysaj c’è da attendere perché bisogna capire cosa farà il Chelsea: se dovesse avere il blocco a giugno, potrebbe anticipare il mercato a gennaio“.

Sarri e Higuain

Il tecnico del Chelsea non ha mai negato il suo amore calcistico per il Pipita e vorrebbe fortemente allenarlo, dopo la gloriosa gestione trascorsa all’ombra del Vesuvio:

C’è un gradimento di Sarri per Higuain, continua Pedullà a radio Marte, ma al momento non è diventata una trattativa: nel mercato estivo il Chelsea non ha accontentato l’allenatore su Higuain per una questione anagrafica, ma sta facendo un grande lavoro e con un grande attaccante, la situazione cambierebbe da 1 a 7 e quindi è normale che ci pensi“.

DIAWARA E ROG

“Rog e Diawara sono situazioni ferme“.

NAPOLI-CHIESA

Il giovane Federico Chiesa, giocatore della Fiorentina, classe ’97, è sempre più nel mirino delle big italiane ed europee. La squadra dei Della Valle lo sa e vorrebbe cederlo solo ad una cifra da capogiro, quelle alle quali è impossibile dire di no: “Chiesa è un giovane vecchio e tutti lo vorrebbero. Il Napoli lo segue da tempo, ma c’è una base d’asta di 65 milioni”.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più