napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Nessun giocatore in Italia può essere paragonato a Maradona

Nessun giocatore in Italia può essere paragonato a Maradona per quanto riguarda il rendimento. Ecco perchè…


Diego Armando Maradona
ha giocato il suo primo campionato nel Napoli nella stagione 1984-85. Da allora, vestendo sempre la stessa maglia, ha disputato per intero sei tornei prima di subire la squalifica per doping nel campionato 1990-91.

Nell’arco di questo lungo periodo, nessun giocatore in Italia può essere paragonato a Maradona per quanto riguarda il rendimento. L’asso argentino segnò complessivamente 75 reti, più di tutti gli altri giocatori. Nel dettaglio:

– Campionato 1984-85

30 presenze su 30 partite giocate, con 14 reti segnate. Primo goleador del Napoli; terzo nella classifica finale dei cannonieri alle spalle di Platini (18 reti) e Altobelli (17).

– Campionato 1985-86

29 presenze su 30, con 11 reti. Primo cannoniere del Napoli e quarto in classifica generale dopo Pruzzo (19), Rummenigge (13) e Platini (12).

– Campionato 1986-87

29 presenze su 30, con 10 reti. Primo realizzatore del Napoli e quarto in classifica generale dopo

Virdis (17), Vialli (12) e Altobelli (11).

– Campionato 1987-88

28 presenze su 30, con 15 reti. Cannoniere del torneo.

– Campionato 1988-89

26 presenze su 34, 9 reti.

– Campionato 1989-90

28 presenze su 34, con 16 reti. Cannoniere del Napoli e terzo in classifica generale.

Nel campionato 1990-91, Maradona giocò 18 partite e segnò 6 reti.

Tratto da L’Ultima Vittoria del Sud di Vittorio Capuozzo

Progetto grafico e impaginazione di Sara Calmosi

Direttore di Redazione: Jason R. Forbus

ISBN 978-88-33462-22-6

Pubblicato da Ali Ribelli Edizioni, 2018©

Saggistica – Sport

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più