Calcio Napoli

Osimhen vuole giocare Juve-Napoli, ha chiesto una deroga alla Nigeria: Tutti i dettagli

Juve-Napoli, Osimhen vuole esserci. L’attaccante scalpita per giocare, prima la sfida contro i bianconeri poi la Coppa d’Africa.

JUVE-NAPOLI, OSIMHEN SCALPITA

Victor Osimhen vuole esserci in Juve-Napoli. L’attaccante nigeriano si sottoporrà nella giornata di domani a una Tac di controllo. A poco più di un mese dall’infortunio, lo staff medico del Napoli vuole valutare la fattibilità del ritorno in campo di Osimhen nella sfida contro la Juve, in programma il 6 gennaio.

In caso di esito positivo dell’esame strumentale, il 23enne potrebbe scendere in campo contro i bianconeri e poi ripartire alla volta del Camerun, dove disputerà la Coppa d’Africa con la nazionale nigeriana. La Tac servirà, dunque, a capire se il percorso di riabilitazione è completato e Osimhen è già pronto a tornare in campo.

Secondo quanto riferisce l’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno, Osimhen vorrebbe giocare con il Napoli il match del 6 gennaio contro la Juventus. Successivamente raggiungerà la sua Nazionale in Coppa d’Africa. L’attaccante ne ha parlato anche con la federazione nigeriana.

La via maestra sembra essere la mediazione e Osimhen si sta muovendo proprio per favorire questo processo. Victor vuole esserci il 6 gennaio contro la Juventus. Poi sarà in Camerun per giocare la Coppa d’Africa, La Nigeria debutta l’11 gennaio contro l’Egitto”.

“Seguendo il precedente dell’accordo tra la Caf (Confederazione Calcistica Africana) e la Fa (la Federcalcio inglese) che ha consentito ai giocatori della Premier League impegnati in Coppa d’Africa di partire il 3 gennaio, potrebbe esserci un accordo formale tra il Napoli e la federazione nigeriana per dare ad Osimhen l’opportunità di partecipare la notte dell’Epifania alla partita di Torino derogando ai regolamenti internazionali.

Secondo quanto filtra dalla Nigeria, Osimhen ne ha parlato con il ct ad interim della Nigeria Austin Eguavoen, il presidente della Federcalcio nigeriana Amaju Pinnick e il Ministro dello Sport Sund”. Ha spiegato il quotidiano.

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.