Calcio Napoli

Coppa d’Africa – “Tensione altissima tra Napoli e Osimhen”

Il giocatore si trova già in Nigeria ma deve prima effettuare una visita di controllo

Victor Osimhen vuole giocare in Coppa d’Africa ad ogni costo, il Napoli vorrebbe trattenerlo e le parti sono molto distanti. Il giocatore si trova già in Nigeria e prima di potersi allenare con la Nazionale dovrà ricevere il via libera dai medici. Nei prossimi giorni Osimhen dovrà sottoporsi ad un nuova vista di controllo da parte del dottor Tartaro che lo ha operato. Il nigeriano si sottoporrà ad una tac che dovrà confermare la guarigione ed il rientro all’attività agonistica, con il supporto di una maschera. Solo  gli esami strumentali potranno dare risposte precise e, nel caso di complicazioni, non si esclude nemmeno la necessità di una nuova operazione chirurgica.

Osimhen convocato per la Coppa d’Africa

Rino Cesarano parla di Osimhen ed a Radio Kiss Kiss Napoli, dipinge uno scenario a tinte fosche: “Spero che non precipiti tutto in casa Napoli, c’è grande tensione in questo momento tra il calciatore nigeriano e la società azzurra sulla questione Coppa d’Africa“. Va ricordato che Osimhen è stato già convocato per la Coppa d’Africa e che un regolamento della Fifa bloccherebbe comunque il giocatore. Pera ora il Napoli e la federazione nigeriana hanno più di una frizione, tanto che Ademola Olajire, responsabile della comunicazione della Nigeria, ieri ha preferito non dare informazioni preciso su indisponibilità di calciatori. “Siamo fiduciosi che tutti i nostri ragazzi, incluso anche Osimhen, capiscano il desiderio della Nigeria di poter vincere il quarto titolo continentale. E’ importante che tutti mostrino lo stesso impegno e le ambizioni mostrati dall’attaccante del Napoli” ha detto Olajire.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.