Calcio Napoli

Juventus-Napoli: senza Osimhen, la Fifa lo blocca

Il calciatore nigeriano è pronto a ritornare in campo

Victor Osimhen non potrà giocare con la Juventus alla ripresa del campionato, il piano del Napoli salta per un regolamento Fifa. La notizia viene lanciata da Il Mattino che ripercorre un rumors che raccontava della proposta della società azzurra alla Nigeria, per avere una deroga e far giocare Osimhen con la Juventus. Una possibilità che non potrà essere messa in atto, non per mancanza di volontà delle parti e nemmeno di Osimhen, ma perché i regolamenti non lo permettono.

Osimhen: niente Juventus, il motivo

Ecco quanto riferisce Il Mattino sulla vicenda Osimhen, che non potrà scendere in campo con i bianconeri il 6 gennaio 2022: “Mancano, seguendo le indicazioni dei regolamenti Fifa, i margini per far sì che Osimhen possa giocare una gara con il proprio club durante il periodo di ritiro della nazionale nigeriana (che inizia domani) per una competizione ufficiale“.

Attualmente Osimhen si trova già in Nigeria, ma il giocatore dovrà tornare in Italia per eseguire l’ultima visita di controllo con il chirurgo Tartaro. Se tutto andrà bene il giocatore potrà tornare all’attività agonistica, sempre protetto da una maschera. Osimhen ha tanta voglia di giocare ed è felice per la convocazione della Nazionale. Un po’ meno il Napoli che perderà forse per un mese il suo attaccante, dopo aver dovuto fare a meno di lui per un infortunio dopo il match con l’Inter. Intanto su Juventus-Napoli aleggia ancora lo spettro di un rinvio come lo scorso campionato. L’Asl di Napoli ha fatto sapere che la situazione è complicata, quindi un possibile intervento non è da escludere, anche se al momento non c’è nulla di ufficiale. La situazione verrà monitorata giorno per giorno, anche in base all’andamento della curva di contagio in Italia.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.