Tutto Napoli

Napoli-Torino, Formazioni ufficiali, gioca Ospina. Stadio Maradona gremito di tifosi

Ecco le scelte di Juric e Spalletti in vista della sfida tra azzurri e granata

Napoli-Torino, formazioni ufficiali. Spalletti presenta un solo cambio rispetto all’undici che ha vinto contro la Fiorentina. Il tecnico vuole eguagliare il record di Sarri.

NAPOLI-TORINO FORMAZIONI UFFICIALI

Spalletti prepara un solo cambio rispetto all’undici che ha vinto contro la Fiorentina prima della sosta. Secondo quanto riporta la redazione di Sky sport 24, Lozano, reduce dagli impegni con il Messico, partirà dalla panchina. Al suo posto c’è Politano che in carriera non ha mai segnato contro il Torino. In porta confermato Ospina, così come Rrahmani al fianco di Koulibaly. Anguissa, Fabian Ruiz e Zielinski formeranno il centrocampo azzurro, mentre Osimhen e Insigne completeranno il reparto offensivo.

Da parte sua, il Torino di Juric ha già dimostrato di sapersela giocare con le big, facendo sudare Atalanta e Fiorentina e avendo pareggiato con la Lazio. Viene dal derby perso con la Juve, sanguinoso per il cuore granata, ma con la voglia di ripartire subito.

NAPOLI (4-3-3) – Ospina, Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui, Anguissa, Fabian, Zielinski, Politano, Osimhen, Insigne. All. Spalletti.

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Ola Aina; Linetty, Brekalo; Sanabria. All. Juric.

SPALLETTI VUOLE EGUAGLIARE IL RECORD DI SARRRI

Vincere per non fermarsi e, semmai, prolungare la striscia positiva che ha permesso di conquistare il primo posto solitario della Serie A: il Napoli corre a grande velocità e, dopo aver portato a casa il bottino pieno nelle prime sette partite, vuole suonare anche l’ottava sinfonia. Spalletti vuole i tre punti per allontanare il Milan ed eguagliare la migliore partenza nella sua storia in Serie A, quella della stagione 2017-2018 con Sarri in panchina.

Luciano Spalletti allenatore del Napoli

NAPOLI-TORINO IL MARADONA SENZA GLI ULTRAS

Il Napoli oggi scenderà in campo con una maglia speciale in tema Halloween. Sfondo nero con ragnatele bianche che ricordano la famosa ricorrenza del 31 ottobre. La maglia verrà indossata oggi nella gara delle 18 contro il Torino e nel prossimo match casalingo della decima giornata contro il Bologna il 28 ottobre.

I gruppi organizzati non saranno però presenti allo stadio Maradona per Napoli-Torino. I tifosi hanno assicurato il sostegno dall’esterno dell’hotel in cui il Napoli è in ritiro, fino all’impianto sportivo, ma non entreranno, come scritto anche su un volantino. La protesta è contro le normative estremamente restrittive dell’utilizzo dello stadio Maradona che ha portato già a multe per un cambio di posto non autorizzato.

Uno dei concept della nuova maglia del Napoli.

Al Maradona ci sarà uno striscione a favore di koulibaly, Osimen e Anguissa, I tre giocatori erano stati oggetto di cori razzisti a Firenze, ultima partita prima della sosta. In particolare Koulibaly era stato chiamato scimmia, dopo che si era ribellato agli insulti che arrivavano dagli spalti. Con il passare del tempo una persona che aveva intonato i cori razzisti al Franchi è stata individuata. Questo non toglie che in Italia esiste un problema razzismo negli stadi e non solo. I tifosi del Napoli con uno striscione hanno voluto far sentire la vicinanza a Koulibaly. Simme tutt’africani nuje napulitan” recita lo striscione all’esterno dello stadio Diego Armando Maradona di Fuorigrotta.

striscione razzismo kouliblay tifosi napoli

NAPOLI- TORINO DOVE VEDERLA IN STREAMING E TV

La partita tra Napoli e Torino potrà essere seguita su smart tv attraverso l’applicazione di DAZN , fruibile anche su dispositivi come Tim Vision Box, Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast, oltre che sulle console di gioco PlayStation (PS4 e PS5) e Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X).

La diretta streaming di Napoli-Torino sarà disponibile sempre con la suddetta app di DAZN , scaricabile su smartphone e tablet con sistemi operativi iOS e Android. Da pc basterà collegarsi al sito ufficiale e accedere al catalogo degli eventi dopo aver inserito le proprie credenziali.

TELECRONISTA E SECONDA VOCE

La telecronaca di Napoli-Torino su DAZN sarà affidata a Pierluigi Pardo, coadiuvato da Stefan Schwoch al commento tecnico.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.