Calcio Napoli

Lotta al razzismo, striscione per Koulibaly al Maradona: “Simme tutt’africani” – FOTO

I gruppi organizzati del Napoli seguiranno la squadra ma non entreranno allo stadio

La lotta al razzismo si fa anche con gesti di solidarietà, come lo striscione per Koulibaly, Anguissa e Osimhen apparso al Maradona. I tre giocatori erano stati oggetto di cori razzisti a Firenze, ultima partita prima della sosta. In particolare Koulibaly era stato chiamato scimmia, dopo che si era ribellato agli insulti che arrivavano dagli spalti. Con il passare del tempo una persona che aveva intonato i cori razzisti al Franchi è stata individuata. Questo non toglie che in Italia esiste un problema razzismo negli stadi e non solo. I tifosi del Napoli con uno striscione hanno voluto far sentire la vicinanza a Koulibaly. Simme tutt’africani nuje napulitan” recita lo striscione all’esterno dello stadio Diego Armando Maradona di Fuorigrotta.

striscione razzismo kouliblay tifosi napoli
Striscione a sostegno di Koulibaly e contro il razzismo dei tifosi del Napoli.

I gruppi organizzati non saranno però presenti allo stadio per Napoli-Torino. I tifosi hanno assicurato il sostegno dall’esterno dell’hotel in cui il Napoli è in ritiro, fino all’impianto sportivo, ma non entreranno, come scritto anche su un volantino. La protesta è contro le normative estremamente restrittive dell’utilizzo dello stadio Maradona che ha portato già a multe per un cambio di posto non autorizzato. Intanto il Napoli con il Torino giocherà con una maglia speciale per Halloween, sul web è stata svelata la grafica.

Il volantino dei gruppi organizzati.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.