Calcio NapoliRassegna Stampa

Il Napoli chiede alla Colombia il rientro anticipato di Ospina. Marfella scalpita

Il Napoli chiede il rientro anticipato di Ospina. Il portiere durante Bolivia-Colombia ha terminato la partita zoppicando

Ospina tiene in ansia il Napoli. Il portiere durante Bolivia-Colombia, ha subito un duro colpo da un attaccante. David Ospina ha lasciato il zoppicando. Possibile contusione per il portiere del Napoli, che dopo l’infortunio di Meret è diventato titolare della porta azzurra.  Ospina dovrà fare un vero e proprio miracolo per riuscire ad essere in campo per la sfida contro la Juventus dell’11 settembre.

Secondo quando scrive l’edizione odierna del Corriere dello Sport: Con Alex Meret infortunato, il Napoli sta provando ad anticipare con la federazione colombiana il rientro di David Ospina: il portiere è impegnato con la Nazionale fino a giovedì e riuscirebbe a tornare a poche ore dalla sfida con la Juventus. David Ospina impegnato nella tripla sfida di qualificazioni mondiali: BoliviaColombia (2 settembre), ParaguayColombia (5 settembre), ColombiaCile (9 settembre) . Ospina dovrà fare un tour de force per rientrare a Napoli venerdì e provare a essere in campo sabato alle 18 contro la Juve”.

OCCASIONE MARFELLA

Se Ospina non farà in tempo, l’allenatore sarà costretto a lanciare il classe ’99 Davide Marfella, terzo portiere formato proprio nel settore giovanile del Napoli, con quasi 70 partite in Serie D e 4 presenze in Serie C nelle ultime due stagioni in prestito al Bari. Tifosissimo azzurro e cresciuto con il mito di Buffon, nel 2018 Ancelotti lo portò in ritiro a Dimaro con la prima squadra per allenarsi insieme a Meret e Ospina. E ora, tre anni dopo, potrebbe superarli tutti e due in un colpo solo.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.