Social

GAZZETTA – Napoli orgoglio social e sfottò ai rivali

Fotomontaggi e gli sfottò ai rivali, ma anche squadra e città finalmente maturi: Napoli orgoglio social

NAPOLI – Scrive la gazzettaNapoli sogna, ma lo fa ad occhi aperti perché realmente dal 1990 ad oggi non si è mai sentita così vicina al raggiungimento di quel triangolino tricolore. La città non ha messo al bando la scaramanzia, ma è dal ritiro che tutti affermano: «Questo è l’anno buono».

Napoli orgoglio social

Ci sono due generazioni a Napoli che fremono e lo fanno in maniera diversa. I più giovani non hanno mai visto transitare lo scudetto all’ombra del Vesuvio, non hanno neppure visto giocare dal vivo Maradona e allora questa per loro è la squadra più bella di sempre. Così riversano il loro orgoglio sui social.

Fotomontaggi e gli sfotto' ai rivali, ma anche squadra e città finalmente maturi: Napoli orgoglio social. La città stavolta «sente» lo scudetto

Fotomontaggi come sfotto’ ai rivali

dove ieri impazzava la foto di un joystick sulle tribune del San Paolo col quale Sarri, secondo la ricostruzione del web, guiderebbe la sua squadra. Gli sfottò ai rivali di sempre si sprecano, Higuain è quello preso maggiormente di mira. Qualcuno si è pure divertito a mettere il Pipita nel fotomontaggio della celebre scena de «Il sorpasso» insieme con Mertens e Hamsik, inutile dire chi era davanti e irrideva l’inseguitore.

Fotomontaggi e gli sfotto' ai rivali, ma anche squadra e città finalmente maturi: Napoli orgoglio social. La città stavolta «sente» lo scudetto

Squadra e città finalmente maturi

Chi tra i tifosi ha qualche capello bianco, invece, è più prudente. Tende a non sbilanciarsi, si è già scottato troppe volte in passato, ma è dalla crescita costante del Napoli in questi anni che deriva la consapevolezza di avere una squadra matura. Matura sembra esserlo anche la città, finalmente. I calciatori la vivono e non ne vengono soffocati: Mertens è spesso in centro nelle ore di punta, non mancano le foto e gli autografi ma senza calca. Una sola la richiesta ossessiva: lo scudetto.

Hai trovato interessante l’articolo? Condividilo sui social

TUTTO SUL NAPOLI

LA STORIA DI NAPOLI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per seguirci su Twitter

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.