Calcio Napoli

Napoli, minacce a Carlo Alvino: condannati 3 ultras del Napoli

Napoli, minacce a Carlo Alvino: condannati 3 ultras del Napoli. Alla base della violenza, una intervista ritenuta troppo morbida nei confronti del presidente De Laurentiis.

  • Carlo Alvino fu avvicinato ed intimidito da alcuni individui fuori dallo stadio San Paolo durante una diretta tv.
  • Il giorno dopo esce un nuovo video in cui appare Alvino e gli ultras abbracciati

MINACCE A CARLO ALVINO

NAPOLI – Il quotidiano il Mattino riporta l’esito delle minacce a Carlo Alvino il 6 maggio scorso: “Violenza privata nei confronti del giornalista Carlo Alvino. Con questa motivazione, il Gip Enrico Campoli ha disposto tre divieti di dimora a Fuorigrotta per tre sedicenti ultrà del Napoli. Destinatari del provvedimento sono Alberto M., Rocco C. e Pasquale Di G. Si tratta di tre soggetti che avrebbero avvicinato il giornalista Alvino nel corso di una diretta all’esterno del San Paolo, costringendolo a interrompere il proprio servizio”.

STRISCIONE CONTRO ALVINO

“Alla base della violenza, continua il Mattino,  una intervista ritenuta troppo morbida nei confronti del presidente De Laurentiis, tanto che agli atti dell’inchiesta finisce anche uno striscione offensivo nei confronti dello stesso Alvino. Inchiesta coordinata dal pool reati da stadio dell’aggiunto Rosa Volpe, che dimostra l’attenzione della Procura di Napoli verso pressioni esercitate contro gli organi di stampa”.

https://www.youtube.com/watch?v=jSxdGq4Cgzs

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.