Calcio Napoli

Sollievo in casa Napoli: Lobotka recuperato, è tornato ad allenarsi in gruppo

Il centrocampista slovacco del Napoli, Stanislav Lobotka, è tornato in campo insieme alla squadra campione d’Italia.

Stanislav Lobotka è tornato. Il giocatore slovacco, pezzo fondamentale del centrocampo di questo Napoli, ha superato il fastidioso problema muscolare che lo ha costretto a restare fuori dall’amichevole contro l’Hatayspor, disputata ieri allo stadio Patini di Castel di Sangro e conclusasi con un netto 4-0, grazie alle doppiette di Victor Osimhen e Giovanni Simeone. Lobotka è stato di nuovo parte integrante dell’allenamento con i suoi compagni, una notizia positiva che fa sorridere sia il club azzurro che il tecnico francese Rudi Garcia.

Dopo aver affrontato un sovraccarico muscolare, che gli aveva causato fastidi al ginocchio, il centrocampista azzurro ha ripreso ad allenarsi regolarmente con il resto del gruppo nella seduta pomeridiana presso lo stadio Patini di Castel di Sangro.

L’arrivo di Lobotka al Napoli, avvenuto nel gennaio del 2020 per una cifra di 20 milioni di euro, fu inizialmente segnato da un periodo di adattamento, ma il centrocampista è riuscito a dimostrare il suo valore nel corso del tempo. Il presidente De Laurentiis, inizialmente perplesso e deluso, ora può godersi uno dei migliori registi d’Europa, che ha già collezionato 114 presenze e due gol con la maglia azzurra sia in campionato che nelle competizioni europee.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.