Calcio Napoli

Montuori: “Maradona è stato ammazzato, l’hanno ucciso. La cosa più schifosa…”

Gennaro Montuori, ex capo ultras e amico di Diego Armando Maradona, ha commentato la morte del campione Argentino.

Gennaro Montuori, Palummella, ex capo ultras e amico intimo di Diego Armando Maradona, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte. Ecco le parole di Montuori su Maradona:

Quando ho saputo che era morto è stato bruttissimo, come se fossero morti mamma o papà. Sono scoppiato in lacrime. Sono demoralizzato e depresso, ho parlato tanto ma è una cosa che ha colpito il cuore. Stamattina ho visto tanti amici, ci facevamo le condoglianze. Era un amico di tutti, la nostra città ha perso un punto di riferimento“.

Montuori su Maradona ha poi aggiunto: “Ma ci tengo a dire che la cosa schifosa e che Diego è stato ammazzato, l’hanno ucciso. Tutte le cose che gli facevano lo facevano innervosire. Lui era un uomo preparato per giocare a calcio ma gli hanno sparato alle spalle. Ha voluto vedere la mia famiglia, ora spero che insieme a mia moglie possano abbracciarsi. Inviterei i napoletani a evitare certe sceneggiate chieste dai giornalisti: dobbiamo essere noi stessi, non dobbiamo farci aggiustare dalla gente di fuori“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.