napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Mondiali: Russia che cinquina! Vittoria all’esordio per i padroni di casa

La Russia rispetta la tradizione che vede la squadra ospitante non perdere la gara d'esordio. Contro l'Arabia Saudita è 5-0.

Dopo una breve cerimonia d’apertura, con la partecipazione di Robbie Williams e la soprano Aida Garifullina, e il discorso del presidente Putin che dà a tutti il benvenuto in Russia, palla al centro e i Mondiali 2018 che hanno inizio. La gara inaugurale vedeva la sfida tra i padroni di casa e l’Arabia Saudita. La nazionale russa rispetta la tradizione che vede la squadra ospitante non perdere all’esordio (almeno dal 98 ad oggi).

L’Arabia Saudita non è un avversario irresistibile, ma l’Armata Rossa del calcio, non attraverso un brillante momento di forma, e pure il rapporto con il pubblico di casa non è dei migliori. In ogni caso attesa rispettata alla grande, davanti a 80 mila spettatori circa, la nazionale di Cherchesov travolge 5-0 quella di Juan Antonio Pizzi. Il primo tempo si conclude 2-0 con le reti di Gazinskiy e Cheryshev. Nella ripresa Dzyuba fa 3-0 prima che Cheryshev (91 esimo) e Golovin (94 esimo) calano il sipario sulla gara col 5-0 finale.

Da segnalare per la Russia l’infortunio al leader Alan Dzagoev. Per lui sospetto stiramento al flessore sinistro che ha costretto alla sostituzione il c.t. Cherchesov. Al suo posto è entrato Cherishev che è risultato determinante ai fini del risultato con una doppietta. Domani alle 14, l’altra gara del Girone A che vede impegnate le restanti due nazionali: Egitto e Uruguay.

 

CONSIGLIATI PER TE