TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Mondiali: Oggi esordio del Gruppo C. La Francia affronta l’Australia

Francia e Australia danno il battesimo al Gruppo C, che si completerà con la sfida delle 18 tra Perù e Danimarca. Andiamo per ordine. La Francia di Didier Deshamps fa l’esordio a Russia 2018, e si porta appresso l’etichetta di una delle nazionali candidate alla vittoria finale. Vincere non è mai facile, ma il sentore è quello di vedere il percorso dei transalpini piuttosto lungo in questo mondiale. L’Australia non è tra quelle in grado di impensierire Griezmann e company, ma nessuna gara è persa o vinta dall’inizio.Il teatro della sfida è il Kazan Arena (si giocherà alle 12).

Due precedenti in campo neutro tra le due nazionali. Il bilancio è di una vittoria per parte. La Francia ebbe la meglio sull’Australia nel 1994 in Giappone, mentre l’Australia pareggiò i conti nel 2001 in Corea del Sud. L’ultima sfida risale al 2013 e finì con un sonoro 6-0 per la formazione transalpina.

Le probabili formazioni:

Francia (4-3-1-2): Lloris; Sidibe, Varane, Umtiti, Mendy; Pogba, Kante, Matuidi; Griezmann, Mbappe, Dembele. Allenatore: Didier Deschamps

Australia (4-2-3-1): Ryan; Risdon, Salinsbury, Jurman, Behich; Jedinak, Mooy; Leckie, Rogic, Nabbout; Juric. Allenatore: Bert Van Marwijk

Giusto per completare il discorso relativo al Gruppo C, alle 18 al Mordovia Arena, scenderanno in campo Perù e Danimarca. Le due nazionali rappresentano un pò quelle che potrebbero giocarsi un posto in Paradiso. La testa del girone sembra un affare della sola Francia, lì alle spalle si lotterà per cercare di conquistare il pass qualificazione, e Perù-Danimarca potrebbe già essere un crocevia sotto questo punto di vista. I peruviani hanno nel loro attacco una coppia consolidata come Farfan e Guerrero. Mentre la Danimarca si presenterà con il gioiellino del Tottenham Eriksen, l’esperienza del centrale ex Palermo, Kjaer, e con l’esterno dell’Udinese Stryger Larsen.

Le probabili formazioni:

Perù (4-2-3-1): Gallese; Advincula, Rodriguez, Ramos, Trauco; Yotun, Tapia; Farfan, Cueva, Flores; Guerrero. All. Ricardo Gareca

Danimarca (4-2-3-1): Schmeichel; Dalsgaard, Kjaer, Christensen, Stryger; Kvist, Delaney; Poulsen, Eriksen, Sisto; Jorgensen. All. Age Hareide

Archivi