Calcio Napoli

Milik-Juventus, il polacco ha fatto una confessione: De Laurentiis gode

La Juventus ha deciso di esercitare il diritto di riscatto per Milik. Parte della somma che la Juventus pagherà al Marsiglia andrà al Napoli.

Una questione di ore, poi Arek Milik sarà ufficialmente un giocatore della Juventus. Sarebbe questa la decisione del club bianconero che vuole acquistare l’ex Napoli dall‘Olympique Marsiglia, seguendo sempre la volontà di Massimiliano Allegri che si è trovato più che bene a lavorare con il polacco. Una decisione che sarebbe condivisa anche dallo stesso Milik che ha confessato:

Juventus e Marsiglia ne stanno parlando, la mia speranza è che possano mettersi d’accordo, sarei contento di rimanere a Torino. Sto bene e so che Allegri mi vuole: la mia speranza è che presto si trovi un accordo”, queste le sue recenti parole.

Una operazione che ammonta a 7 milioni più bonus, pagabili in tre esercizi: le stesse condizioni in cui ci si era accordati l’estate scorsa a termine del prestito con diritto di riscatto. E da questa situazione anche il patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis, gode. Il motivo? Il 20% della cifra che la Juventus pagherà al Marsiglia andrà proprio al Napoli.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.