Calcio Napoli

Mauro difende la Juve: “A Firenze Faceva caldo. Pirlo fa giocare bene la squadra”

Massimo Mauro difende la Juventus dopo il pareggio contro la fiorentina. L’ex calciatore assolve Andrea Pirlo

Massimo Mauro difende la Juventus dopo il deludente pareggio contro la Fiorentina. La squadra guidata dal “maestro” Andrea Pirlo non è riuscita a guadagnare la vittoria a Firenze contro la squadra viola.

Mauro, ex centrocampista di Napoli e Juventus, ha difeso i bianconeri, ai microfoni di Radio 24“Se vogliamo trovare una scusa, faceva molto caldo a Firenze. Quello più lucido di tutti è Andrea Pirlo, perché cerca di far fare le cose giuste alla squadra”.

Massimo Mauro a Radio 24 ha poi aggiunto: “Nel secondo tempo di Fiorentina-Juventus, la squadra bianconera è migliorata, quindi la mano dell’allenatore si è vista all’intervallo. Far giocare Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini e Matthijs De Ligt in contemporanea secondo me non va bene, devono giocare uno dei due italiani e l’olandese. Anche la difesa a tre non l’avevano mai fatta”, ha concluso l’ex opinionista di Sky, il suo intervento radiofonico.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.