Calciomercato Napoli

Kaio Jorge era del Napoli, retroscena Di Marzio: “Era tutto fatto”

Il giornalista ed esperto di mercato racconta com'è andata la trattativa

Il Napoli aveva bloccato Kaio Jorge, con Cristiano Giuntoli pronto a chiudere l’affare di calciomercato con il Santos. Alla fine la trattativa non si è conclusa perché la Juventus ha preso Kaio Jorge spiazzando completamente il Napoli sicuro di avere in mano il talento brasiliano. Il retroscena sulla trattativa per Kaio Jorge al Napoli viene raccontato nel libro di Gianluca Di Marzio ‘L’almanacco 2021-22’, ultimo lavoro del giornalista dopo Grand Hotel Calciomercato (Cairo Editore). Ecco cosa scrive Di Marzio su Kaio Jorge e la trattativa con la SSCN:

Pensate, Kaio Jorge dovrà raccogliere il testimone da CR7, tutti lo considerano l’erede di Neymar e invece poteva essere la nuova stella nello stadio intitolato a Diego Armando Maradona.
Fine ottobre 2020, la macchina del tempo torna indietro di circa nove mesi, perché la prima squadra e i primi contatti italiani con il gioiellino che diventerà bianconero sono targati Napoli.
All’inizio del nuovo anno, l’operazione è virtualmente chiusa: accordo sulla parola, stretta di mano, un patto d’onore. «Il giocatore è nostro, non parlate più con nessuno, lo prendiamo» sentenzia Cristiano Giuntoli».

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.