napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

CURIOSITA’: Insigne si trasferisce a Posillipo. Ecco cosa ha fatto una tifosa ottantenne

Il magnifico prende casa in via Petrarca

Lorenzo Insigne si trasferisce a Posillipo. Si guarderanno negli occhi il Vesuvio e Insigne. Il talento di Frattamaggiore dopo la firma del nuovo contratto con il club azzurro ha comprato casa in via Petrarca. I vicini sognano, appare lo striscione di una tifosa ottantenne. Ecco cosa scrive il Mattino.

Insigne si trasferisce a Posillipo

Ci vorranno per lo meno 4 mesi prima che l’attaccante del Napoli si trasferisca definitivamente a  via Petrarca, in  quell’appartamento al secondo piano con un terrazzo che affaccia proprio sul Golfo. Con il Vesuvio in pole position, il mare e il sole che sorge proprio lì davanti. Questo il vero regalo che si è fatto Lorenzo Insigne dopo la firma del nuovo contratto con il club azzurro. La casa, infatti, è stata comprata già da un anno, e i lavori sono partiti praticamente subito. Una piccola rivoluzione per avere tutto a portata di mano in un appartamento nel cuore del salotto buono della città. Proprio fronte strada, senza doversi rintanare in alcun parco privato, come invece hanno fatto molti dei suoi compagni di squadra che già vivono da quelle parti.

Lo sai che a posillipo Maradona cantava la notte… la vecchiarella sul balcone….

I vicini sognano

Lorenzo Insigne intende consegnarsi alla sua gente, a quei napoletani che già lo amano e lo hanno eletto a simbolo della squadra e della napoletanità in campo. E non è affatto un caso il fatto che in zona la “febbre” per il suo arrivo più o meno imminente, sale di giorno in giorno. «Non lo vediamo spesso», raccontano i vicini. Ma l’attesa è alle stelle. Anche da parte di tutti commercianti della zona che sognano un incontro anche solo per un secondo.

Ecco cosa ha fatto una tifosa ottantenne

In attesa del suo arrivo, però, c’è già qualcuno che ha preparato un comitato di accoglienza degno di questo nome. Si tratta della signora Anna, che a breve sarà la dirimpettaia di Lorenzo. Lei stessa si definisce “Nonna” in uno striscione che ha già affisso uno striscione sul suo terrazzo. “W Lorenzo”, si legge chiaramente. La signora, che ha più di 80 anni, è una grandissima appassionata di calcio. Tifosa storica del Napoli e decisamente super fan di Insigne. Facile immaginare che sarà una delle prime a volerlo incontrare dopo il trasloco a Posillipo.

Insigne si trasferisce a Posillipo. Ecco cosa ha fatto una tifosa ottantenne

CONSIGLIATI PER TE