Infantino scioccato per i cori a Koulibaly. Arriva la clamorosa decisione della Fifa

Infantino scioccato per i cori a Koulibaly. Il presidente della Fifa invia nuove regole agli arbitri per gli episodi di razzismo.

Infantino scioccato per i cori a Koulibaly. Il presidente della Fifa  invia nuove regole agli arbitri per gli episodi di razzismo.

Gianni Infantino scioccato per i cori a Koulibaly. I fatti di Milano, hanno portato non solo alla morte di un tifoso e umiliato Koulibaly, non sono passati inosservati nelle alte sfere del pallone.

In Italia club e calciatori hanno preso posizione, mentre lega e federazioni, hanno portato avanti il pensiero di Allegri (chi sa come mai…) puntando il dito sulle dichiarazioni di De Laurentiis e applicando la solita chiusura parziale di un settore dello stadio.

clamorosa decisione della Fifa

Il razzismo e la violenza sono fatti gravi e per questo motivo il presidente della Fifa  annuncia clamorose decisioni in caso di cori razzisti e recidive dei club:

Sono scioccato e scandalizzato per gli insulti contro Koulibaly”. Infantino ha discusso la questione con il capo degli arbitri Collina che ha inviato una circolare a tutti i “fischietti” affinchè applichino il regolamento in caso di episodi di razzismo negli stadi. In caso di recidiva, le sanzioni potrebbero portare all’espulsione dalla competizione del club.