TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Incendi brucia anche Posillipo. Salvate tre persone

Incendi brucia anche Posillipo. Dopo i roghi del Vesuvio il fuoco è entrato in città.  Salvate tre persone dalle fiamme. I residenti pompando acqua sui tetti delle case.

di: Antonello De Biase

Incendi brucia anche Posillipo

Dopo i roghi che hanno devastato il parco del Vesuvio ancora un incendio, scoppiato stamane sulla collina di Posillipo. Il fumo si è diffuso rapidamente, con la colonna scura visibile anche da grandi distanze.

La zona più colpita è quella della bellissima via Petrarca  Le forze dell’ordine sono intervenute  chiudendo  il transito ai veicoli.

Salvate tre persone dalle fiamme

Proprio in via Petrarca una casa in legno è andata in fiamme, grazie all’intervento delle forze dell’ordine  sono state salvate tre persone:madre, figlio ed un terzo ragazzo .

La struttura si trova di fronte al complesso dei Gesuiti della chiesa di San Luigi Gonzaga.

Fiorella Mannoia replica a «Libero» «A Napoli non si bruciano da soli»

Ad intervenire per primi sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli. Che una volta salvati gli occupanti della casa, hanno portato via anche delle bombole di gas, tagliando velocemente i tubi.

Incendi brucia anche Posillipo. Salvate tre persone
Incendio a Posillipo (Foto Massimo Romano)

 I residenti pompano acqua sui tetti

Problemi invece per l’arrivo dei vigili del fuoco, giunti sul posto soltanto dopo circa un’ora e venti dall’allarme, in quanto impegnati in altri interventi in corso in città.

Mentre la strada resta chiusa , numerosi residenti si stanno impegnando nel tentativo di contribuire allo spegnimento delle fiamme, pompando acqua dai tetti delle proprie case.

 

Archivi

Bernvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.