ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Il virologo Pregliasco: “Il virus non cresce in maniera devastante”

Il virologo Fabrizio Pregliasco dell’università degli studi di Milano analizza dalle colonne de Il Mattino l’andamento del coronavirus.

La luce in fondo al tunnel è ancora difficile da vedere, ma qualche timidissimo segnale si percepisce. Sulla diffusione del contagio da coronavirus in Italia è intervenuto anche il il professor Fabrizio Pregliasco che ha detto: “La decrescita non c’è ancora, ma non c’è più quella crescita esponenziale devastante. E’ l’effetto positivo delle misure di contenimento del coronavirus, che dovranno essere mantenute ancora per almeno due settimane“.

Il virologo Pregliasco sottolinea che prima si “parlava di una crescita giornaliera del 10%, ora ci stiamo attestando al di sotto di questa soglia. La percentuale di crescita registrata ieri era del 6,91. Anche il dato sui pazienti guariti è positivo e andrà a migliorare, così come quello relativo ai decessi“.

Sui guariti una grande impronta la sta dando anche il Tocilizumab, il farmaco contro l’artrite reumatoide sperimentato dagli ospedali Cotugno e Pascale di Napoli per trattare il covid 19. La sperimentazione va avanti, ma arrivano dati confortanti non solo dalla Campania, ma anche dagli altri nosocomi del Nord Italia.

Archivi