Il Napoli sfiora il successo a Parigi, vacilla l’Arco di Trionfo e un brivido percorre il Parco dei Principi

Gol di Insigne e Mertens al Parco Dei Principi


di Bruno Marra per la SSC Napoli

Parigi – Vacilla l’Arco di Trionfo e un brivido percorre il Parco dei Principi. Il Napoli sfiora il successo a Parigi.

Gli azzurri giocano una partita da Signori del Calcio, piegano due volte la più grande armata d’oltralpe, impongono forza, coraggio, autorevolezza e giungono a 2 minuti dal clamoroso successo. Che sarebbe stato anche giusto considerata la prestazione e l’acume tattico mostrati dalla Falange di Ancelotti.

Insigne dipinge un affresco degno del Louvre in casa della Gioconda, Mertens è un folletto provenzale che si infila nell’erba principesca. Il Paris la riprende nel recupero della speranza con un colpo d’autore di Di Maria, ma non cancella quello che questo Napoli ha lasciato negli occhi di tutta Europa. Punto comunque prezioso che mitiga la logica amarezza.

Il Napoli ha incontrato Liverpool e Paris Saint Germain, due colossi, senza mai perdere. I punti in classifica dopo il primo giro sono 5.

Adesso ci sarà il ritorno col PSG al San Paolo tra una settimana nell’urlo di un intero popolo. L’avventura della Champions continua nell’immenso battito di Fuorigrotta…

false
Leggi Anche
il napoli
Corriere – Il Napoli rischia di restare fuori dall’Europa