ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Il Mattino – Rinnovo Gattuso, trattiva non semplice. Spunta un colloquio con Mertens

rinnovo gattuso 2023

Il contratto di Gennaro Gattuso scade a fine stagione, il rinnovo del tecnico fino al 2023 è in programma ma non del tutto scontato.

Secondo quanto riferito da Il Mattino il rinnovo di Gennaro Gattuso è uno dei temi che sta affrontando la SSCN di Aurelio De Laurentiis. Il presidente è soddisfatto del lavoro del tecnico, tanto che già prima del match col Barcellona aveva avviato i contatti per prolungare il rapporto lavorativo fino al 2023. La trattativa è stata poi bloccata a causa dell’emergenza covid e nessun incontro in programma è stato portato a termine. Al momento il rinnovo dell’allenatore calabrese non è scontato, anche se ci sono delle buone basi da cui cominciare. Si sta trattando su cause, penali e diritti d’immagine. Insomma ci sono ancora molti dettagli da chiarire tra Gattuso ed il Napoli, aspetti fondamentali per giungere poi alla firma finale.

Rinnovo Gattuso: la volontà del tecnico

A pesare sul futuro di Gattuso al Napoli, non sarà solo l’aspetto burocratico ma anche la voglia dell’allenatore di portare avanti il progetto avviato. Secondo il Mattino il tecnico vuole guidare ancora il Napoli nelle prossime stagioni. Tanto che del rinnovo, Gattuso ne ha parlato anche con Dries Mertens. Tra l’allenatore ed il belga si è creato un buon feeling ed è stata anche grazie alla mediazione di Gattuso che l’attaccante ha deciso di fare qualche passo indietro e di accettare la proposta di rinnovo di contratto, che deve ancora essere ratificata.

Intanto per quanto riguarda Gattuso al momento le valutazioni sono per la maggior parte positive. All’allenatore va dato atto che ha saputo risollevare tecnicamente, tatticamente e mentalmente una squadra che oramai appariva senza stimoli. Lo ha fatto inserendo alcune pedine come Demme, ma anche ridando lustro e forza a calciatori come Insigne. Un merito che può concretizzarsi con un rinnovo di contratto.

Archivi