Calcio NapoliTutto Napoli

IL MATTINO- Il Napoli spinge per Agnelli presidente dell’Eca: Ecco perchè

È forte la candidatura del presidente della Juventus per subentrare a Rummenigge. Anche il Napoli spinge per Agnelli presidente dell’Eca. L’ad Chiavelli  braccio destro di De Laurentiis presente in alcune commissioni.

GINEVRA – Andrea Chiavelli, ad della società partenopea  oggi e domani sarà a Ginevra  al Président Wilson Hotel, per la 19 esima assemblea generale dell’Eca l’associazione dei 220 club europei riconosciuta da Fifa e Uefa. l’Eca ha un ruolo assai importante, ha avuto un ruolo decisivo nella “costruzione” di una nuova Champions League, dalla stagione 2018-19, sempre più ricca e prestigiosa.Di questo ne trarrà beneficio anche il calcio italiano, con quattro squadre sicure ai gironi.

Perchè il Napoli spinge per Agnelli presidente dell’Eca?

Il Napoli di sicuro andrà ad occupare dei posti nelle varie commissioni in cui si divide la Eca. D’altronde Chiavelli, l’ad del Napoli, proprio in questa sede ha intrecciato i rapporti con club prestigiosi come il Real Madrid e il Psg. Il Napoli è da 4 anni membro effettivo dell’European Club Association. Non una cosa di poco conto perché consente alla società partenopea di diventare in questo modo elettore del board dell’organismo.

L’obbiettivo di De Laurentiis e Chiavelli

Un obiettivo raggiunto in virtù delle otto partecipazioni consecutive alle coppe europee che hanno portato il Napoli al secondo posto nel ranking Uefa tra i club italiani. Proprio grazie alla candidatura di Agnelli il Napoli potrebbe realizzare l’intento di De Laurentiis: quello diventare membro effettivo del board. Il Napoli si prepara ad entrare nella stanza dei bottoni …

 

 

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.