Social

I tifosi del Napoli furiosi con DAZ: “adesso basta”

I tifosi del Napoli furiosi con DAZN. I partenopei accusano la piattaforma di streaming di offrire un servizio scadente agli abbonati.

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Dopo la gara di San Siro i tifosi del Napoli furiosi con DAZN. Per i milioni di utenti della piattaforma streaming, guardare una partita di cartello è diventata un’impresa titanica.

Ad aggiungere benzina su fuoco sono state  le polemiche scatenate in seguito all’arbitraggio di Doveri e il presunto rigore ai danni di Insigne che i tifosi hanno potuto osservare solo grazie alle telecamere di BeinSports.

Sui Social i tifosi del Napoli hanno sfogato tutta la loro rabbia:

“E’ mai possibile che chi paga non deve avere il diritto di vedere la partita della sua squadra del cuore? E’ una vergogna assoluta imporre un prodotto e poi non garantire nulla? I tifosi di tutta Italia farebbero bene a fare una battaglia legale tutti insieme”.

C’è chi scrive con ironia:  “Vi prego, non mi dite quanto è finita, sto ancora al 30′” 

“mi sono arreso…radio 1…. ritorno al 1900″;  ” si bloccava e tornava nono stante la mia linea a 100 mega”.   “L’unica cosa buona di Dazn è Diletta Leotta!”.

Ancora una volta il servizio DAZN si è rivelato scadente per milioni di utenti e in tanti hanno fatto ricorso a radioline, siti streaming e dirette live, mentre in tanti da casa si sono disperati per non aver potuto vedere la partita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: DAZN, Camoranesi fa una figuraccia su Ruiz. Sheva lo corregge…

Leggi anche: Belen e Diletta Leotta: il video shock è subito virale!

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.