I Napoletani pazzi di Cavani: “matador torna da noi”

I Napoletani pazzi di Cavani: "matador torna da noi"

IL MONDIALE HA RISVEGLIATO L’AMORE TRA NAPOLI E CAVANI

Il Portogallo di CR7: sembrava fra le squadre favorite anche grazie a un top player e a un trascinatore come Cristiano, eppure questa volta un super Cavani riesce ad avere la meglio. E i napoletani, fanno ora il tifo per il Matador, e anzi cominciano a sentirne la nostalgia: «matador torna da noi», «Torna a Napoli, Edi», urlano a gran voce sul web.

I NAPOLETANI PAZZI DI CAVANI

In città nessuno ha dimenticato i suoi anni in maglia azzurra, scrive il Mattino, quando saltando uno ad uno gli avversari riusciva a gonfiare la rete provocando il gran boato del San Paolo, tutto per lui. E il suo nome non è stato cancellato: dopo il «tradimento» di Higuain è lui il centravanti che resta nel cuore dei napoletani.

La sua doppietta d’autore ai mondiali, con un destro a giro sul secondo palo che sorprende il portiere avversario poco dopo il pareggio, porta diritto la Celeste verso i quarti di finale con la Francia. Una prestazione superlativa che è stata sotto gli occhi di tutti, poi la tegola: un problema muscolare al polpaccio, condizioni ancora da valutare.
Ma i napoletani fanno il tifo per lui sperando di vederlo ancora in campo fino alla fine della competizione: «Dai Cavani, guarisci e vinci la coppa mondiale. E poi vieni a dare una mano ad Ancelotti per vincere anche con noi», insistono i cuori azzurri. Anche perché senza il Matador in queste ultime partite del mondiale a Napoli non si sa proprio per chi tifare.

Cavani rifiuta l’offerta della Juve. Da brividi la risposta del Matador