Calcio NapoliTutto Napoli

Higuain contro De Laurentiis: “tutti hanno problemi con lui, a Napoli mi odiano ma…”

Gonalzalo Higuain contro De Laurentiis: “A Napoli mi odiano”. Il Pipita parla anche della Juventus: “Mi hanno cacciato via…”

L’attaccante argentino, Gonzalo Higuain, ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello sport. Tanti i temi toccati dal Pipita: dall’addio alla Juve, l’approdo al Milan e il burrascoso rapporto con il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Ecco quanto evidenziato:

Il Pipita cacciato dalla Juventus

Nella sua intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, Gonzalo Higuain, ha raccontato il suo addio dalla Juventus: “Al­la Juve sono delle macchine da guerra, ti preparano per quello. Per ora nessuno  è ancora riuscito a togliergli lo scudetto.La decisione di andare via non è mia. Ho dato tutto per la Juve“, ha dichiarato il Pipita ha sintetizzato il rapporto con i bianconeri dalla finale di Coppa Italia. “Dentro di me quel giorno ho avuto la sensazione che sì, forse sapevo che si era rotto qualcosa. E poi hanno preso Ronaldo. La decisione di andare via non è mia. Ho dato tutto per la Juve, ho vinto diversi titoli, dopo di che è arrivato Cristiano, il club voleva fare un salto di qualità e mi hanno detto che non potevo restare e che stavano provando a cercare una soluzione. La soluzione migliore è stata il Milan”.

 “Al Milan mi sento come a Napoli, ora sono felice!”

“Al Milan è come se mi fossi tolto 4­-5 anni. Sono tornato all’ epoca di Napoli e ne sono felice. Mila­nello è il calcio, il Milan mi ha dato qualcosa in più dopo un Mondiale non bello, ho trovato quello che stavo cercando”.

Higuain contro De Laurentiis

L’attaccante argentino è tornato a parlare del Napoli e non ha risparmiato alcune critiche nei contro Aurelio De Laurentiis.A Napoli non lo stima nessuno e non si è lasciato in buoni rapporti con il Presidente: “No ma è colpa di tutti noi, non sua… Lavezzi si è lasciato male, Cavani idem, con Sarri in panchina è stato contattato un altro allenatore, e con me si è preso 94 milioni. Tutti hanno problemi con lui e la gente insulta gli altri. Io con i tifosi del Napoli non ho nulla da dire di negativo, sono stati tre anni bellissimi. Mi hanno amato e ora mi odiano. Un giorno racconterò quello che penso, ora non posso”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.