ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

“Giuntoli via da Napoli, ipotesi Bari”, ha fallito. Insigne una delusione

Delusione Insigne. Giuntoli via da Napoli

“Giuntoli via da Napoli” a lanciare l’indiscrezione è Michele Criscitiello nel suo editoriale per Tmw. Insigne una delusione

La crisi del Napoli e la mediazione tentata, ma non del tutto completata, potrebbe pesare su Cristiano Giuntoli pronto ad andare via da Napoli. Ipotesi Bari per lui. Nel calderone ci finisce anche Lorenzo Insigne “simbolo di una squadra che non c’è più”.

Napoli, cambia il direttore sportivo

Giuntoli via da Napoli, ne è sicuro il giornalista Michele Criscitiello che nel suo editoriale per Tuttomercatoweb scrive: “Pessima gestione di tutta la società, a cominciare da Cristiano Giuntoli, dal quale ci aspettavamo un contributo diverso. A fine stagione, anche per lui, sono pronti i titoli di coda o al massimo uno spostamento verso Bari. Il Napoli ha buttato una stagione e adesso deve correre ai ripari per salvare il salvabile”. Delusione Insigne simbolo di “squadra che non c’è più. Dei tre fuoriclasse del Pescara di Zeman (Verratti, Immobile e Insigne) ci si aspettava che sarebbe stato il calciatore con il futuro più roseo. Si è invertito tutto e, mentre Verratti a Parigi ha strappato il contratto dei record, Immobile sta facendo raffiche di gol nella sua Lazio, Insigne guadagna prime pagine sempre per malumori o prestazioni sotto la sufficienza. Giocare a Napoli non è semplice, lo sappiamo bene. Figuriamoci per un napoletano. Forse l’errore più grande è stato quello di restare a fare carriera a Napoli. Non è un caso se da Di Natale a Quagliarella fino a Ciro Immobile e Montella sono scappati tutti dalla propria città per fare una carriera importante. Insigne è un figlio di Napoli ma Napoli non è un genitore modello per un ragazzo che ha provato a dare tutto ma alla fine è stato risucchiato dalle aspettative: troppo alte”. Intanto in entrata si continua a parlare insistentemente di Ibrahimovic.

Archivi