ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Gazzetta – Milik alla Juve: schermaglie con il Napoli. La richiesta di De Laurentiis

milik juve

Gazzetta dedica un focus di mercato all’affare Milik alla Juve. Il calciatore ha sposato la causa bianconera, ma De Laurentiis chiede 50 milioni.

Siamo alle schermaglie tra Napoli e Juve per l’affare Arkadiusz Milik. Il polacco è oramai proiettato già in maglia bianconera, tanto che le ultime prestazioni hanno fatto storcere il naso ai tifosi azzurri, che hanno accusato il calciatore di scarso impegno.

Aurelio De Laurentiis per cedere il suo attaccante chiede ancora 50 milioni di euro, nonostante il contratto di Milik scada nel 2021. Il Napoli, dunque, potrebbe perderlo a parametro zero da febbraio in poi ma allo stesso tempo il polacco potrebbe vivere mesi da separato in casa e senza giocare nemmeno una partita. Insomma Milik alla Juve è un affare che conviene a tutti, anche perché i bianconeri stanno cercando un attaccante che possa giocare di squadra per favorire gli inserimenti ed i gol di Cristiano Ronaldo. Il polacco ha nelle sue corde questo tipo di giocate ed ecco perché da Torino insistono per averlo in rosa, dando magari l’addio a Gonzalo Higuain divenuto oramai una seconda scelta per Maurizio Sarri. Ecco quanto scrive Gazzetta su Milik alla Juve.

La trattativa stenta a decollare. L’insidia è l’accordo imbastito tra la punta e il club di Agnelli, l’ostacolo è trovare una valutazione che metta d’accordo i club. La Juve non ha intenzione di arrivare ai 50 milioni chiesti da De Laurentiis, così a Torino pensano a una contropartita per abbassare le pretese. Bernardeschi può essere la pedina giusta per arrivare a un lieto fine, ma ora si entra nella fase delle schermaglie per stabilire formule e conguaglio.

Alternativa a Bernardeschi potrebbe essere Luca Pellegrini ma è fuori da ogni dubbio che l’obiettivo principale resti l’esterno ex Fiorentina. Il recente cambio di procuratore potrebbe cambiare le carte in tavola. Il Napoli attende notizie da Torino.

Archivi