Gazzetta. Infortunio Insigne, è solo un affaticamento o c’è dell’altro?

Gazzetta. Infortunio Insigne, è solo un affaticamento o c’è dell’altro?

Infortunio per Insigne.  Ancelotti decide oggi se convocarlo. L’attaccante in dubbio per Frosinone: è solo un affaticamento o c’è dell’altro?

[better-ads type=”banner” banner=”108237″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”left” show-caption=”1″][/better-ads]


NAPOLI
. L’infortunio di Insigne durante l’allenamento di ieri non convince la gazzetta dello sport, che sull’edizione odierna solleva alcuni dubbi.

Dal 6 novembre, per Lorenzo Insigne è cominciato un periodo nero: è entrato in un tunnel dal quale ancora non riesce a vedere la luce in fondo, per uscire. Lo dicono anche i numeri: dopo quel 6 novembre altre 24 presenze e soli 3 gol. Si è spento lui, ma anche il Napoli.

Ieri mattina a Castel Volturno, Insigne si è fermato accusando un affaticamento muscolare. Nulla di grave: il club non ha ritenuto di dover informare nel report quotidiano, segnalando lo stop del giocatore. Si confida che oggi Insigne possa allenarsi regolarmente per essere poi convocato pe rla trasferta di domani a Frosinone. Ma i dubbi restano.

DUBBI SULL’INFORTUNIO DI INSIGNE

Già in marzo Insigne si era fermato per problemi muscolari, a poche ore dall’inizio della partita di ritorno degli ottavi di finale a Salisburgo, il 14 marzo. Sembrava cosa da nulla, Ancelotti era convinto di riaverlo alla ripresa  invece Lorenzo saltò tre partite consecutive di campionato, per rientrare nel finale del secondo tempo col Genoa.




Una ventina di minuti al San Paolo per fargli ritrovare la condizione e poi schierarlo titolare nella doppia sfida con l’Arsenal, che è finita come sappiamo. Male. Per il Napoli e anche per lui. Questo affaticamento muscolare avrà le ripercussioni del precedente infortunio o si tratterà solo di un leggero fastidio?

Altre storie
Napoli, Mertens risponde a Lautaro: “la lotta scudetto è ancora aperta”
Mertens: “Voglio restare a Napoli”. Il belga giura amore agli azzurri