Tutto Napoli

REPUBBLICA: Gattuso-Napoli non è finita. De Laurentiis ha fatto la prima mossa

Il rapporto tra Gattuso e il Napoli potrebbe continuare. Aurelio De Laurentiis ha fatto la prima mossa verso la squadra.

Gattuso resta a Napoli o va via? l’interrogativo tiene banco tra i tifosi azzurri. La squadra ha fatto sapere al patron De Laurentiis di voler la riconferma del tecnico, ma ricucire lo strappo non è facile.  Nel calcio é tutto affidato ai risultati, se non arrivano c’è il rituale scaricabarile. Tutto previsto, anche da parte dei tifosi, il cui umore è naturalmente e giustamente condizionato dalle vittorie e dalle sconfitte. Il Napoli oggi, Vince e diverte, procurando addirittura qualche rimpianto per una più che possibile lotta per lo scudetto sfumata troppo presto.

Secondo quanto riporta l’edizione odierna del quotidiano la Repubblica, la rottura del rapporto tra il Napoli e Gattuso non è cosi certa come la descrivono. Dalle stanze di Castel Volturno, presto Konami training center, arrivano segnali di disgelo dopo mesi di tensioni. Ringhio e il presidente possono riavvicinarsi nel caso di arrivo tre le prime quattro.

GATTUSO-NAPOLI IL FUTURO  ANCORA DA SCRIVERE

Sarà difficile ricostruire il rapporto personale tra De Laurentiis e Gattuso, rispetto a quello professionale. Tra i due a gennaio erano oltretutto volate pure parole grosse, come succede spesso quando si confrontano dei caratteri forti. Poi però contano (specialmente nel calcio) i risultati e si spiega così la attuale situazione di stallo, in attesa di capire quale sarà il piazzamento del Napoli al termine del campionato.

 Il ribaltone in panchina senza il ritorno in Champions ci sarebbe stato comunque e in caso di quinto posto è più che mai una certezza. Ma la storia potrebbe avere ancora un finale diverso, alla fine di maggio, se nel frattempo gli azzurri riusciranno a completare la loro rimonta e a piazzarsi tra le prime quattro.

Se lo augurano in primis i giocatori, che non sentono affatto il bisogno di ripartire daccapo con un altro allenatore: che sia Spalletti, Juric o Italiano. Insigne e compagni “tifano” per Ringhio e saranno i primi a spingere per la conferma del tecnico calabrese: ovviamente a condizione che nelle ultime 5 giornate il traguardo venga centrato.

 Intanto De Laurentiis ha fatto la sua prima mossa: promettendo alla squadra un premio Champions. Del futuro di Gattuso si riparlerà più in là e nulla è stato finora deciso: in attesa della fine del campionato e del faccia a faccia decisivo tra il presidente e l’allenatore”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.