Calcio Napoli

Gazzetta – Giuntoli alla Juve, il direttore sportivo del Napoli può lasciare

Cristiano Giuntoli coinvolto nella rivoluzione della Juve, a fine stagione il club bianconero cambierà la dirigenza: via Agnelli, Paratici e Nedved

E’ una vera rivoluzione quella della Juve che pensa anche a Giuntoli per cambiare volto alla dirigenza. Secondo quanto riferisce Gazzetta dello Sport a fine stagione il quadro dirigenziale bianconero potrebbe cambiare. Il flop della Superlega è stata probabilmente la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Andrea Agnelli è quello maggiormente messo in discussione, dato che si è esposto molto mediaticamente ed è stato attaccato ed a tratti anche surclassato da Ceferin della Uefa. Ma anche Giuntoli è coinvolto nella rivoluzione Juve, dato che pure Paratici potrebbe andare via. La questione Suarez è una delle tante che non è piaciuta, ma ad esempio pure l’acquisto di Ronaldo sembra non dare i frutti sperati, ovvero la vittoria della Champions League.

Ecco quanto scrive Gazzetta dello Sport suo movimenti bianconeri che coinvolgono anche Giuntoli, attuale direttore sportivo del Napoli:

Per Allegri sarebbe un ritorno con un ruolo alla Ferguson, con più voce in capitolo sul mercato. Allegri potrebbe essere solo il primo tassello: Paratici mai come in questo momento sembra vicino all’addio, l’incertezza riguarda anche Nedved, con l’addio diventerebbe più facile il ritorno di Allegri. La Juventus potrebbe decidere di cambiare anche presidente: tra tutti i nomi emersi nell’ultimo periodo il più forte è quello di Alessandro Nasi, vice di Elkann in Exor e cugino di Andrea. Con Marotta o indipendentemente da lui potrebbe sbarcare a Torino anche Cristiano Giuntoli, al Napoli dal 2015, come diesse. Tra i candidati c’è anche Marcello Lippi con un ruolo da direttore tecnico.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.