TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Gattuso con il 4-3-3. Ecco come giocherà il Napoli. Il tecnico ha parlato con Allan e Insigne.

Gattuso 4-3-3

Così giocherà il Napoli di Gattuso con il 4-3-3. Ringhio si attende tantissimo da Allan e Insigne

GATTUSO HA SCELTO IL 4-3-3. Il Napoli di Gattuso giocherà sicuramente con il 4-3-3. “ Vi do un minuto per bere , levatevi quella paura dalla faccia: vi voglio aggressivi, convinti dei vostri mezzi” si è presentato così Rino Gattuso ai calciatori azzurri.

Il nuovo Napoli di Gennaro Gattuso  sarà in campo  sabato nell’anticipo contro il  Parma.  Gattuso punta sul 4-3-3: “Il Napoli è una squadra importante, di qualità – ha spiegato –E’ una squadra che non potevo scegliere meglio per quel tipo di gioco che ho voglia di fare. A livello funzionale sono giocatori perfetti, a pennello, per le mie idee che ho in mente”

Ringhio vuole una difesa più coperta, equilibrata, sempre con la linea a quattro. Nel 4-3-3 di Gattuso, sarà fondamentale Allan, che giocherà da vertice basso (ma potrebbe anche alternarsi con Zielinski) e anche il fraseggio: è sulla qualità di palleggio che punta moltissimo l’ex allenatore del Milan. Nelle prove odierne Milik e Llorente si sono alternati come punta centrale, ai suoi lati si sono alternati gli altri attaccanti della rosa.

L’ex centrocampista del Milan si attende tantissimo da Allan e Insigne.  Ieri Gattuso e i due hanno avuto un faccia a faccia, l’allenatore li ha motivati e gli ha spiegato quali compiti dovranno svolgere per la squadra.

Il brasiliano e il napoletano potrebbero diventare due pilastri della squadra di Ringhio.

Novità riguardanti anche Mertens, nelle idee del tecnico dovrebbe ritornare a svolgere il ruolo di attaccante esterno, già nella giornata di oggi è stato provato come attaccante di sinistra del tridente.

Nel 4-3-3 di Gattuso a sinistra potrebbe tornare presto anche Ghoulam. Il terzino algerino ha svolto allenamento parte in gruppo e parte personalizzato.

Archivi