Calendario calcio Napoli. Meret e Llorente sicuri: “Con Gattuso andrà tutto Benissimo”

Calendario Calcio Napoli 2020

Calendario Calcio Napoli 2020. Meret e Llorente testimonial alla presentazione. I calciatori elogiano l’arrivo di Gattuso

Presentato il calendario del calcio Napoli edizione 2020. Presso la sala conferenze della Stazione Marittima Alessandro Formisano, Head of Operations della SSC Napoli, e i calciatori Alex Meret e Fernando Llorente hanno presenziato all’evento organizato in collaborazione con MSC crociere.

CALENDARIO CALCIO NAPOLI 2020

Alessandro Formisano  ha spiegato le novità del nuovo calendario del Calcio Napoli 2020:

“La clip di presentazione ormai è un prodotto cinematografico. Abbiamo abbandonato il backstage e siamo settati su una questione più sofisticata. Il claim è il filo conduttore del calendario, giunto alla tredicesima edizione.

Eravamo partiti a giugno con la voglia di raccontare i tifosi napoletani nel mondo. E abbiamo riflettuto sul fatto che i tifosi del Napoli sono anche di altre nazionalità.

Napoli, con la sua capacità di far sentire gli altri a casa, ha fatto sentire gli stranieri parte del nostro mondo. Per questo anche gli stranieri diventano tifosi del Napoli.

Il calendario del calcio Napoli quest’anno racconta i singoli Paesi. Il calendario è in edicola da oggi, al prezzo di 8,99 euro, bloccato da dieci anni nonostante i costi siano cresciuti. E’ acquistabile anche sul sito del Napoli o su Amazon.

Siamo una società che è stabilmente nella parte alta di un ranking non solo sportivo ma anche sulla questione Fair Play Finanziario. Partecipiamo da anni a competizioni internazionali e, come gli altri, abbiamo strutture, service, logistica. A volte quando ascolto qualcuno dire che la società potrebbe fare altro credo che ci si dimentichi di aver volato oltre 400 volte in piena sicurezza, anche a pochi chilometri dal confine siriano”.

MERET E LLORENTE SU GATTUSO

Meret e Llorente, hanno rivelato alcuni retroscena sulla realizzazione del calendario del calcio Napoli e hanno risposto alle inevitabili domande su Gattuso:

“Sono convinto che se continuiamo così lavorando duro tutto andrà benissimo. Ci sarà questo grande cambio, è quello che ci vuole. Vogliamo recuperare punti e tornare nelle prime posizioni della classifica, facendo vedere cosa possiamo fare e dove possiamo arrivare.

Tutti possiamo dare di più, siamo concentrati sulla partita di sabato. Gattuso è un eccellente allenatore e saprà trarre il meglio da ognuno di noi. Tutti dobbiamo essere uniti e sforzarci. Lui ci darà tantissimo e andrà tutto benissimo”. Ha Spiegato Llorente

Anche Meret, portiere del Napoli, ha parlato di Gattuso: “Sicuramente ci sono grandissimi margini per fare meglio e di più. Siamo fortunatamente ancora a meno di metà stagione. Il tempo c’è e speriamo di recuperare i punti perduti e soprattutto il quarto posto.

Cosa mi ha colpito di Gattuso in questi primi approcci in allenamento? La grande carica, la grande grinta, la grande intensità trasmessa e con cui ci ha fatto lavorare.

Il calendario? Non essendo dei modelli, tutti sono un po’ imbarazzati all’inizio. Ma tutto lo staff ci ha messo a nostro agio ed è stato anche divertente. Personalmente lo scatto fatto con tutti gli italiani è stato un bel momento, ci siamo divertiti”.