napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Fabio Cannavaro su Ancelotti: “Pochi come lui. Vi rivelo una cosa sui calciatori del Napoli”

Le parole Fabio Cannavaro su Ancelotti sono di massima stima. L’ex difensore ha sottolineato anche che non prenderebbe i giocatori del Napoli.

FABIO CANNAVARO SU ANCELOTTI

Il quotidiano il Mattino riporta le dichiarazioni di Fabio Cannavaro su Ancelotti. L’ex campione del mondo ha rilasciato una bella intervista al quotidiano napoletano, rivelando anche un retroscena sui calciatori del Napoli.

CARLO ANCELOTTI

“Ancelotti è l’allenatore ideale a prendere in mano questa patata bollente che è il dopo-Sarri. Non c’è nessuno al mondo che più di lui può aiutare a mettere da parte il passato e a tuffarsi con convinzione sul presente. Perché in pochi hanno vinto come lui e perché in pochi capiscono i proprio calciatori come Carlo Ancelotti”.



RETROSCENA SU ANCELOTTI

“A un giocatore dà sempre l’impressione di essere uno di famiglia, quasi un fratello, ma questo fino a quando quello fa quello che vuole lui. Altrimenti sa bene come farsi rispettare. Quando ci disse che sarebbe andato al Milan, in tanti piansero nello spogliatoio. In panchina non dà mai segnali di debolezza, affronta i momenti difficili con determinazione. E va incontro alle esigenze dei giocatori come pochi altri”.

CANNAVARO VOLEVA QUALCHE GIOCATORE DEL NAPOLI, COME HAMSIK O MERTENS?

 “Se volevo Hamsik e Mertens? Falso, i giocatori del Napoli non li prenderei per principio”.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più