napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

In 15mila contro la Fiorentina. San Paolo deserto. Intanto l’inter…

Saranno in 15mila contro la Fiorentina. San Paolo deserto per una sfida che sa di rivincita. Ma che fine hanno fatto i napoletani?

IN 15 MILA CONTRO LA FIORENTINA

Secondo l’edizione odierna di Repubblica, la prevendita per il match di domani con la Fiorentina è ai minimi storici, raggiungendo quota 15mila. Il caro biglietti e i rapporti tesi tra parte della tifoseria e De Laurentiis hanno portato a numeri così bassi. Il risultato è che contro la Fiorentina c’è da attendersi un San Paolo semi-deserto. Un peccato per gli azzurri, chiamati a riscattare la brutta prova contro la Sampdoria senza il solito sostegno del pubblico amico.

SAN PAOLO DESERTO

Napoli-Fiorentina, doveva essere la partita della rivincita, come ha sottolineato Allan in conferenza stampa, invece resterà un’immagine desolante d’uno stadio ridotto al vuoto esistenziale.

Ecco il paradosso malinconico d’un concentrato di entusiasmo genuino in cui, un giorno all’improvviso verrebbe da dire, compare la disaffezione di massa, lo strappo collettivo, la frattura composita tra un club e i tifosi.



CHE FINE HANNO FATTO I NAPOLETANI?

Napoli-Fiorentina è la rappresentazione d’una «guerra fredda» che ha svariate origini e quei quindicimila (?) biglietti venduti sintetizzano una spaccatura ormai dichiarata tra la città e De Laurentiis intorno alla quale rimangono macerie.

E’ la fotografia di una falla che è andata ingigantendosi e ora diviene una voragine, come quegli spalti nudi d’un impianto scheletricamente ridotto al nulla, perché così mai uno stadio senza gente?

Mentre a Milano, l’Inter, con gli stessi prezzi, sfida il Parma con più di 60mila tifosi, al San Paolo si fa il sold out solo sui social.

 

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. AccettoLeggi di più