De Zerbi contro l’arbitro: «Diawara era da rosso Rogerio no»

De Zerbi contro l’arbitro: «Diawara era da rosso Rogerio no»

De Zerbi contro l’arbitro: All’allenatore del Sassuolo non sono andate giù un paio di decisioni: «Diawara era da rosso Rogerio no»

È stato polemico con l’arbitro, Roberto De Zerbi, a fine gara. All’allenatore del Sassuolo non sono andate giù un paio di decisioni di Mariani.

«Lo hanno visto tutti, sull’1-0 ci stava la doppia ammonizione e, dunque, l’espulsione di Diawara. Non mi è sembrato da rosso diretto, invece, l’intervento di Rogerio, almeno da bordo campo. Ha alzato la gamba per fare fallo, ma non per fargli del male. Il rosso è eccessivo, questo lo dico perché dalla mia postazione l’ho vista così».

[better-ads type=”banner” banner=”81550″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Sott’accusa c’è finito Locatelli per l’errore che ha aperto al gol di Ounas, dopo pochi minuti dall’inizio della gara. «Quando si chiede di giocare al calcio ci può stare una cosa simile. Lui non è al cento per cento, ma è giovane e non bisogna puntargli il fucile contro. Personalmente me lo tengo stretto», ha osservato De Zerbi.

Altre storie
Di Marzio: "Insigne era andato via, La verità su Lozano e Pepè"
Di Marzio: “Insigne era andato via. La verità su Lozano e Pepè. Il 4-4-2 è un sistema utilitaristico”