ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Corriere. Napoli, manca un rigore su Ounas, Di Bello insufficiente, Locatelli andava espulso…

Napoli, manca un rigore su Ounas, Di Bello insufficiente, Locatelli andava espulso...

Napoli-Sassuolo manca un rigore su Ounas. Al VAR, Mariani, avrebbero dovuto vederlo. Insufficiente la partita di Di Bello. Locatelli andava espulso.

Il Corriere dello sport analizza la gara tra Napoli e Sassuolo. La moviola del quotidiano evidenza un mancato rigore per gli azzurri con fallo di Locatelli ai danni di Ounas e un arbitraggio insufficiente di Di Bello. Ecco cosa scrive il CDS:

Non può essere sufficiente la partita di Di Bello, da un internazionale ci si aspetterebbe qualcosa in più, soprattutto nella gestione del match. Perdona Locatelli due volte (da un giallo e da un rigore che poteva portare alla seconda ammonizione), fa lo stesso con Diawara (e infatti Ancelotti se lo riprende subito in panchina), poi è intransigente con Rogerio con un fallo più scomposto che violento, da giallo più che da rosso.

[better-ads type=”banner” banner=”81550″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Rigore su Ounas

In area, Locatelli mette il braccio sinistro addosso a Ounas e lo cinge, l’abbraccio c’è ed è evidente, anche se magari non così deciso, l’algerino cade platealmente e forse questo potrebbe aver ingannato l’arbitro, ma al VAR (Mariani) avrebbero dovuto vederlo.

Locatelli andava espulso

Lo stesso Locatelli aveva abbattuto Rog, era arrivato un buon vantaggio (Verdi aveva messo in porta Zielinski), ma poi non era arrivato il giallo. Questo e l’altro, avrebbero potuto portare al doppio giallo. Lo stesso dicasi per Diawara: sgambetta Djuricic poi entra su Berardi, Ancelotti vede la mal parata e lo toglie dal campo. Insomma, ci ha pensato lui ad espellerlo. C’è poi il contatto Marlon-Hysaj: leggero per il rigore, ma il neroverde chiede il giallo, doveva essere ammonito.

Rosso esagerato

Il rosso per Rogerio è esagerato: la gamba è alta, il piede è sul ginocchio, ma ci va di piatto e non con la suola, segno evidente che vuole fare ostruzione e non un fallo violento. Dato che il rosso è diretto, ed è materia di VAR, perché il VAR non è intervenuto?

Archivi