Le IntervisteTutto Napoli

De Laurentiis: “Inchiesta di Report sulla Juve? il giocattolo si è rotto…”

Aurelio De Laurentiis parla dell’inchiesta di Report sulla Juve. Secondo Il presidente del Napoli i rapporti tra club e tifoserie è molto complesso.

L’inchiesta di Report ha fatto rumore, in un tutti i sensi, anche se la stampa nazionale, sembra voler minimizzare la cosa. I rapporti tra Juventus, ultras e ‘ndrangheta sono reali e concreti. TuttoJuve titolava “molto rumore per nulla” ma se per loro un suicidio molto sospetto, la fornitura di biglietti a scopo di bagarinaggio, la ‘ndrangheta, i servizi segreti sono Nulla allora siamo davvero alla frutta.

Anche  Aurelio De Laurentiis, parla dell’inchiesta di Report sulla Juve. Il presidente del calcio Napoli  intercettato a Parigi da TV Luna ha voluto esprimere il proprio parere su questa complessa vicenda:

[better-ads type=”banner” banner=”81550″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Report-Juve

“L’argomento dell’inchiesta di Report è così importante che bisognerebbe fare una trasmissione coinvolgendo il programma e tutti gli attori del calcio, politici inclusi. Il problema non si risolve con misure forti, serve tempo: in Inghilterra ci sono riusciti, ma il fenomeno aveva altri riscontri sociali.

Gli hoolingans non c’entrano nulla con certe frange del tifo italiano. Cerchiamo di metterci delle pezze, ma il giocattolo è già rotto. Il pubblico si fa mille interrogazioni, giustamente, si chiede quali problemi abbiamo. Ma i problemi sono complessi, riguardano tutto il paese Italia, bisogna mettersi tutti quanti intorno a un tavolo e prendere coscienza della verità. Gravina ha la coscienza della conoscenza, può essere un formidabile attore”.

https://www.youtube.com/watch?v=oq_ZPGmjN1k

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.